Progetto di Belluomini, Leonzi e Puccinelli del Bagno Quilghini - 1931

Il Bagno Quilghini è uno degli stabilimenti storici di Viareggio e l'unico ad essere rimasto di proprietà della stessa famiglia fin dall'anno della sua apertura, negli anni 60 del 19° secolo.

Il primo concessionario per l'attività balenare fu Giovanni Maria Quilghini poi Francesco Quilghini che lascia ai figli Isidoro e Rodolfo  che decidono di dividersi la concessione - all'epoca lo Stabilimento era costituito dall'odierno Quilghini e da metà del Bagno Italia - giocando con la sorte: che dei due avesse estratto il numero più alto della tombola avrebbe deciso quale parte del Bagno tenersi . Isidoro sfidò la sorte per primo ed estrasse il numero 90! Decise di tenere la parte con lo sbocco verso la traversa a mare, ed è qui che ancora insiste il Bagno Quilghini

Ma è grazie alla lungimiranza di Ida Quilghini, figlia di  Isidoro, che il Bagno è  potuto restare  in mano alla  stessa famiglia: non sposata e senza figli Ida Quilghini decide di consegnare il Bagno al nipote Trento Libero  cresciuto proprio lì sul mare assieme alla zia paterna dopo la prematura scomparsa in mare del padre Demore, Capitano marittimo.

 

La famiglia Quilghini gestisce da ben sette generazioni   questo stabilimento ed ha fatto dell'accoglienza e cura  dei clienti lo scopo della propria attività.

Bagno Quilghini - Eredi Quilghini Isidoro snc

Viale Regina Margherita 88 - 55049 Viareggio

Tel.: 0584-45585     email: bagnoquilghini@gmail.com

  • Facebook